Cartongesso

Progettazione (con decorazioni e design), realizzo e ripristino di strutture in cartongesso

head-cartongesso

L’utilizzo delle lastre di cartongesso è una soluzione rapida e semplice, durevole, economica, particolarmente adatta alla costruzione di controsoffitti o pareti divisorie interne agli immobili.
Il cartongesso è un materiale costituito da uno strato di gesso di cava racchiuso fra due fogli di cartone speciale resistente ed aderente; è un prodotto ecologico.

Tipi di cartongesso

Si possono individuare diversi tipi di lastre in cartongesso:

  • LASTRE STANDARD: utilizzabili per realizzare pareti divisorie, contropareti, controsoffitti o rettifiche delle planarità di pareti e soffitti in genere.
  • LASTRE ANTINCENDIO: trovano impiego nella realizzazione di strutture per la protezione passiva al fuoco.
  • LASTRE ANTIUMIDITÀ: adatte per realizzare strutture sottoposte a prolungate presenze di vapore acqueo (bagni, cucine, spogliatoi).
  • LASTRE SPECIALI: lastre per pareti curve, lastre con barriera vapore in alluminio

Per bagni e cucine si devono utilizzare appositi pannelli idrorepellenti, realizzati mediante particolari additivi, ad alta resistenza all’umidità, che possono anche essere piastrellati.

cartongesso
page1-img101

La costruzione di una parete in cartongesso

Le fasi di realizzazione di una parete in cartongesso sono:

  • il progetto e la realizzazione della struttura dello scheletro autoportante in metallo
  • il tamponamento in lastre di cartongesso singole o accoppiate
  • rifinire il cartongesso con la stuccatura dei giunti.
  • trattare i muri nuovi con un isolante
  • tinteggiatura

Tra le due “facciate” della parete (ovvero, racchiusi tra le due lastre di cartongesso che delimitano la parete) è consigliabile inserire dei pannelli isolanti, in modo da incrementare il grado di coibenza termo acustica della parete stessa.